Challenger Sophia Antipolis 2019: impresa Mager, batte Herbert e vola ai quarti

di - 4 Aprile 2019
Gianluca Mager - Foto Adelchi Fioriti
Gianluca Mager - Foto Adelchi Fioriti

La sessione serale del Mouratoglou Open si chiude con una impresa per i colori azzurri. Gianluca Mager supera Pierre-Hugues Herbert con il punteggio di 7-6(4) 7-5 ed approda ai quarti di finale del challenger francese. Per il ligure si tratta della prima vittoria in carriera contro un top 50, successo che significa best ranking.

Avvio di match sostanzialmente equilibrato, un testa a testa che vede nel tie-break l’epilogo più naturale. Mager domina al servizio ed in risposta, volando velocemente sul 6-1, margine che gli consente di chiudere in sicurezza il primo parziale. Nel secondo set il francese inizia a tremare alla battuta, consentendo all’azzurro di mettere a segno diversi punti sulla seconda. Il pluricampione di doppio cede alla distanza e chiude il match con un doppio fallo.
Prestazione maiuscola da parte del tennista di Sanremo: ben 156 i punti messi a segno nell’anno solare, oltre le 100 le posizioni scalate in classifica ed un piazzamento da numero 105 nella race.

Domani, nei quarti di finale, Mager affronterà il serbo Filip Krajinovic.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *