Challenger Szczecin 2019: Cecchinato out in semifinale

di - 14 Settembre 2019
Marco Cecchinato
Marco Cecchinato - foto Ray Giubilo

Si ferma in semifinale il percorso di Marco Cecchinato nel prestigioso Challenger di Szczecin. Il tennista siciliano, seconda testa di serie del torneo, è stato infatti sconfitto col punteggio di 7-6(7) 6-1 dallo slovacco Jozef Kovalik, che dopo un’annata decisamente complessa, sembra aver ritrovato in questo torneo il proprio tennis e domani, nella sua prima finale stagionale, sfiderà l’argentino Guido Andreozzi, testa di serie numero cinque.

Il primo set, purtroppo per Cecchinato, è una sorta di “remake” del medesimo parziale giocato in quarti di finale col giapponese Taro Daniel. Il tennista siciliano, difatti, esattamente come nel match col giocatore nipponico, in avvio di match subisce il break a 15 e, nonostante il controbreak arrivi, come nei quarti, nel decimo game, è costretto nuovamente a cedere il parziale al tie-break. Quest’ultimo terminerà infatti col punteggio di 9 punti a 7 in favore del tennista slovacco.

A differenza del match con Daniel, l’azzurro, tuttavia, non riesce a reagire positivamente nel secondo parziale, anzi, crolla e questo permette a Kovalik di andare avanti 5-0 in poco più di venti minuti, con due break di vantaggio (il primo ottenuto a 30 nel secondo game, il secondo addirittura 0 nel quarto).  Nel sesto game Cecchinato finalmente riesce a sbloccarsi, tenendo la battuta a 30 ma l’esito del match è ormai scritto: Kovalik, infatti, tiene a 0 la battuta nel settimo game e chiude il parziale, nonché il match, col punteggio di 6 giochi a 1.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *