Itf Bagnatica – Trofeo Cpz: lunedì il via con le qualificazioni

di - 25 Agosto 2019
Lisa Pigato - foto GAME

Saranno almeno nove le giocatrici italiane in gara nella nona edizione del Trofeo Cpz, torneo Itf da 25 mila dollari di montepremi (più ospitalità) al via lunedì sui campi del Tennis Club Bagnatica. Una notizia che fa ben sperare, nell’ottica di provare ad aggiungere un’altra bandiera tricolore all’albo d’oro, dopo quelle sventolate da Maria Elena Camerin (nel 2012), Gioia Barbieri (2013) e Martina Trevisan (2016). Proprio quest’ultima, più volte in evidenza nell’appuntamento bergamasco, è l’italiana più accreditata in un main draw che verrà sorteggiato lunedì, scatterà l’indomani e la vedrà partire nel ruolo di quinta testa di serie. Davanti a lei solo l’olandese Arantxa Rus, la tedesca Tamara Korpatsch, la francese Chloe Paquet e la svizzera (campionessa nel 2014) Conny Perrin. Ad accompagnare la 25enne fiorentina nella pattuglia italiana sono entrate nel tabellone principale Jessica Pieri, Martina Caregaro, Cristiana Ferrando, Stefania Rubini e la promettente Elisabetta Cocciaretto, diciottenne marchigiana dai risultati sempre più interessanti. Oltre a loro ci saranno anche tre wild card, assegnate dalla Federazione Italiana Tennis a Nuria Brancaccio, Sara Gambogi e alla giovanissima Federica Trevisan, classe 2002. Ma il numero delle azzurre al via potrebbe lievitare ulteriormente al termine delle qualificazioni di lunedì, che vedranno 24 giocatrici affrontarsi (su due turni) per gli ultimi 6 posti ancora disponibili.

Significa che fra Bagnatica e il Tennis Club della vicina Calcinate – utilizzato per le qualificazioni e gli allenamenti – sarà una prima giornata di fuoco, con 18 incontri e tante giocatrici che ambiscono a un ruolo da protagoniste. Le italiane saranno sedici, fra le quali la bergamasca d’adozione Camilla Scala, prima testa di serie del tabellone cadetto e attesa dalla sfida con Ginevra Aprea. Dietro di lei due francesi: Alizé Lim, già capace in carriera di arrivare vicina alle prime 100 del mondo, e Alice Rame. Fra le azzurre, ottime chance di qualificazione per Tatiana Pieri (sorella minore di Jessica, già nel main draw), Federica Di Sarra e Martina Colmegna, tutte favorite nei rispettivi spot. Interessante l’accoppiamento di primo turno di quest’ultima, che se la vedrà con la giovane promessa bergamasca Lisa Pigato, classe 2003 e da poco entrata nella classifica mondiale Wta, al numero 1.003. La giovane allieva di papà Ugo sarebbe entrata nelle qualificazioni dello Us Open juniores, ma ha preferito Bagnatica e la chance di fare esperienza fra le “pro”. In gara anche un’altra bergamasca: è la 17enne Alice Volpe, wild card, che al suo primo torneo Itf del 2019 affronterà la norvegese Malene Helgo. Lunedì mattina alle 10 il via. L’ingresso al Trofeo Cpz sarà sempre gratuito. Ulteriori informazioni sul sito www.itfbagnatica.it, o alla pagina Facebook “Itf Bagnatica”.

TROFEO CPZ 2019: TUTTE LE PARTECIPANTI
Arantxa Rus (Ned, 104), Tamara Korpatsch (Ger, 111, WC), Chloe Paquet (Fra, 150), Conny Perrin (Sui, 187), Martina Trevisan (Ita, 193), Elitsa Kostova (Bul, 239), Gabriela Ce (Bra, 243), Amandine Hesse (Fra, 253), Kimberley Zimmermann (Bel, 262), Stephanie Wagner (Ger, 265), Tessah Andrianjafitrimo (Fra, 282), Olga Saez Larra (Esp, 311), Susan Bandecchi (Sui, 319), Lara Salden (Bel, 320), Eleonora Molinaro (Lux, 334), Jessica Pieri (Ita, 341), Carolina Meligeni Rodrigues Alves (Bra, 345), Martina Caregaro (Ita, 352), Cristiana Ferrando (Ita, 355), Stefania Rubini (Ita, 367), Andrea Gamiz (Ven, 407), Elisabetta Cocciaretto (Ita, 464), Cristina Dinu (Rou, 473), Nuria Brancaccio (Ita, 827, WC), Sara Gambogi (Ita, 857, WC), Federica Trevisan (Ita, 1230, WC).

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *