Gianluca Naso: “Una partita pazzesca”

di - 12 Gennaio 2012


(Gianluca Naso – Foto Nizegorodcew)

Dopo Simone Bolelli e Matteo Viola anche Gianluca Naso ha voluto imitare i suoi colleghi azzurri annullando due match point all’australiano Matt Reid, al primo turno di “quali” a Melbourne. Incredibile quanto avvenuto sul 4-5 del terzo set, al secondo match point per Reid: la palla di Giallo viene giudicata fuori dal giudice di linea, ma l’arbitro ribalta la situazione con un overrule. Alla fine il punteggio in favore del siciliano è stato di 46 76(5) 97 dopo più di tre ore. “E’ stata una partita pazzesca” – ha raccontato Naso a Spazio Tennis – “sono migliorato molto nel corso del match, anche perché era la prima partita ufficiale della stagione. L’overrule è stato bello perché per un attimo è stato come sentirsi fuori dal torneo, per rientrare poi miracolosamente in corsa! Tra l’altro da questo punto di vista non mai stato fortunato e quindi per una volta direi che ci può stare. Fino a quel momento stava andando tutto a mio sfavore.. Sono davvero contento!”

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *