Altro successo per Crema, 4-2 al Lombardo

di - 18 Maggio 2016

Filippo Mora

Per la formazione di Serie B del Tennis Club Crema ci sono ben tre buone notizie. La prima è il quarto successo in cinque incontri, firmato domenica contro il Tennis Club Lombardo, la seconda è che il team capitanato da Nicola Remedi si è garantito almeno il secondo posto, la terza è che basterà poco per chiudere al comando e presentarsi ai play-off fra le favorite per la promozione. Un tris di traguardi siglato grazie al 4-2 di domenica, nell’ultimo incontro casalingo della ‘regular season’, che ha visto i cremaschi stoppare senza particolari difficoltà le ambizioni degli avversari milanesi. Pur privi di Alessandro Coppini e Mattia Frinzi (entrambi impegnati nelle qualificazioni del prestigioso Trofeo Bonfiglio di Milano, gli Internazionali d’Italia juniores), Melchiorre e compagni hanno messo una seria ipoteca sul successo già dopo i singolari, chiusi sul 3-1. A segno, oltre allo stesso ascolano, numero uno del team e passato 6-1 6-4 su Compagnucci, anche Nicola Remedi (6-0 6-1 a Gallo) e Filippo Mora, a segno per 7-6 6-4 su Schiavetti. Sconfitta più che onorevole, invece, per il debuttante in singolare Lorenzo Bresciani, un altro giovane di belle speranze ingaggiato in chiave futura, battuto da Costa. Il 6-3 6-3 che ha premiato il milanese, tuttavia, si è rivelato del tutto ininfluente nel pomeriggio, quando Melchiorre e Remedi hanno dominato per 6-2 6-1 il doppio contro Gallo/Schiavetti, firmando il punto della vittoria e permettendo a Bresciani (alle prese con problemi alla schiena) di alzare bandiera bianca nell’altro doppio, sulla situazione di un set pari. “Siamo soddisfatti dell’ennesima vittoria – ha detto il capitano Nicola Remedi – e ci tengo a complimentarmi soprattutto con Melchiorre, un grande uomo squadra. Nonostante vari acciacchi non si è mai tirato indietro, lottando sempre come un leone”. Come accennato, il successo sui campi di Via del Fante permette ai padroni di casa di confermare la leadership solitaria nel Girone 4, a quota 12 punti, prima della trasferta a Bassano del Grappa per l’ultima giornata. E visto che le due inseguitrici, Bisceglie e Montecatini (entrambe a 10 punti) si affronteranno a vicenda, la matematica garantisce già il secondo posto. “Ma non ci accontentiamo – chiude Remedi – e domenica andremo in Veneto al completo per provare a vincere il girone”. Lo spirito ideale per chi sogna la Serie A2.

RISULTATI – Tennis Club Crema b. Tennis Club Lombardo 4-2

Melchiorre (C) b. Compagnucci (L) 6-1 6-4, Remedi (C) b. Gallo (L) 6-0 6-1, Mora (C) b. Schiavetti (L) 7-6 6-4, Costa (L) b. Bresciani (C) 6-3 6-3, Melchiorre/Remedi (C) b. Gallo/Schiavetti (L) 6-2 6-1, Compagnucci/Costa (L) b. Bresciani/Mora (C) 4-6 6-3 ritiro.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *