Bellosi e Cattaneo i vincitori del Bocconi Single Tournament 2016

di - 15 Novembre 2016

Vincere una volta è complicato, farlo due volte è difficile, farlo per tre anni di fila è roba per poche. La piccola impresa è riuscita a Francesca Bellosi nel Bocconi Single Tournament, l’evento che ogni anno – sui campi del Tennis Rozzano – decreta i campioni di tennis del prestigioso ateneo milanese. L’edizione 2016/2017 si è giocata lo scorso fine settimana, incoronando per la terza volta consecutiva la 22enne tennista emiliana, classificata 3.3 a livello nazionale. Il suo è stato un torneo senza particolari difficoltà, con il doppio 4-1 in semifinale a Francesca Andreta e il doppio 4-2 in finale a Ester Guerzoni. Nel maschile, invece, a mettere tutti in fila è stato il 2.8 Andrea Cattaneo, che dopo aver dominato la semifinale con Mirko Paolo Battaini, ha superato il francese Baptiste Gilliot in una bella finale, piacevole anche dal punto di vista stilistico grazie alle caratteristiche dei due giocatori, entrambi dotati di un ottimo rovescio a una mano. È stato Gilliot a partire meglio, tanto da lasciare immaginare un match a senso unico grazie all’iniziale 3-1, ma l’azzurro ha presto alzato il livello, con un tennis meno appariscente ma alla lunga più efficace e continuo. Con un parziale di quattro giochi consecutivi ha ribaltato l’inerzia del primo set, chiudendolo per 5-3. E poi ha mantenuto lo stesso livello anche nel secondo, chiudendo 4-1 e conquistando il trofeo, oltre a punti preziosi nel ranking che permetterà di monitorare gli atleti dell’Università Bocconi, valutandone la determinazione negli allenamenti e l’impegno nei vari seminari proposti nel corso dell’anno sportivo.

Nel novembre degli studenti-tennisti della Bocconi non c’è solo l’appuntamento annuale, ma anche l’edizione 2016 di EuroMadrid, torneo internazionale in programma nel prossimo fine settimana. Per la squadra dell’ateneo milanese voleranno nella capitale spagnola tre atleti, capitanati da Antonino Garozzo, coach dell’Asd Training Team. Si tratta dello svedese Andreas Luczak, che parte con ambizioni importanti, di Marco Maiorana e Giovanni Sanci. In più, sempre a novembre è scattato anche il primo dei vari appuntamenti del nuovo seminario di mental coaching proposto agli atleti dell’Università, che si pone l’obiettivo di lavorare sulle loro potenzialità, con un occhio a temi molto attuali a livello professionistico, alimentazione in primis. “Siamo partiti con delle domande – spiega la responsabile Amanda Gesualdi – volte a scavare un po’ fra i vari talenti dei ragazzi, oltre a cercare di capire se hanno consapevolezza degli effetti fisici e psicologici di una buona alimentazione”. Infine, per Tennis Olistico un appuntamento anche nel prossimo week-end, al 18esimo Simposio Internazionale in programma a Milano. “Saremo sponsor dell’evento – chiude la Gesualdi – e ci teniamo particolarmente. A livello qualitativo è un’occasione molto preziosa per tutti gli insegnanti di tennis”.

BOCCONI SINGLE TOURNAMENT: I RISULTATI

Singolare maschile – Semifinali: Cattaneo b. Battaini 4-0 4-0, Gilliot b. Torrano 4-0 4-2. Finale: Andrea Cattaneo b. Baptiste Gilliot 5-3 4-1.

Singolare femminile – Semifinali: Bellosi b. Andreta 4-1 4-1, Guerzoni b. Pivetta ritiro. Finale: Francesca Bellosi b. Ester Guerzoni 4-2 4-2.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *