Serie B, pareggio a Roma per le ragazze dello Junior Milano

di - 4 Aprile 2016

squadra junior milano

Che esordio per le ragazze dello Junior Tennis Milano nel girone 3 del campionato di Serie B 2016. Non tremano le gambe per una prima complicata contro un avversario di livello come il Reale Circolo Canottieri Tevere e le tenniste capitanate da Erika Pineider strappano un prezioso 2-2 che garantisce il primo, importante punto del girone. Un buon pareggio, specie per come si erano messe le cose: dopo il k.o. di Sara Semeraro contro Stella Menna (vittoriosa con un doppio 6-2) e con Francesca Falleni sotto di un set e Lisa Pigato costretta al terzo parziale da Virginia Ciccone. “L’inizio non è stato semplice e abbiamo corso il rischio di incassare un pesante 3-0, poi però Francesca è stata bravissima a vincere in rimonta mentre Lisa si è aggiudicata il terzo set e siamo saliti noi sul 2-1”, racconta coach Ugo Pigato, responsabile del settore agonistico dello Junior. Al momento di sferrare il colpo decisivo si è fatta però sentire l’assenza di Alice Vicini, doppista doc in grado di fare la differenza specie nel gioco al volo. E così il team di via Cavriana ha schierato l’inedita coppia composta da Francesca Falleni e Giorgia Pigato, che però si è dovuta arrendere al duo Pinto/Ciccone per 6-1 6-4. “Sia Giorgia che Francesca sono due ottime spalle nel gioco da fondo, ma nel doppio ci è mancata la giocatrice di rete. In ogni caso direi che dobbiamo essere soddisfatti della prestazione generale della squadra, considerando anche che è stata la prima partita ufficiale all’aperto per tutte le nostre ragazze”, aggiunge Pigato.

“Sono molto soddisfatta di questa prima partita, anche considerando il fatto che era la prima assoluta all’aperto per noi. C’è un ottimo spirito di squadra e, al di là delle singole prestazioni, in campionato si vince, si perde e si pareggia tutte insieme”, commenta la presidente dello Junior Tennis Milano Antonella Gilardelli. “Adesso c’è la sosta che ci permetterà di recuperare Alice Vicini, importantissima per il nostro doppio, contiamo di averla già per la prossima sfida. E poi tra pochi giorni inizierà anche il campionato di Serie C dove la squadra maschile può davvero compiere il decisivo salto di qualità, io ci credo molto”, aggiunge. Soddisfatta anche la capitana giocatrice Erika Pineider, già proiettata al prossimo impegno: “È stato un debutto positivo anche perché in trasferta; contro Reggio sarà dura, specie se loro schiereranno una giocatrice di livello come la Mordegan, ma un pareggio è assolutamente alla nostra portata, anzi…”. Come anticipato la prossima settimana lo Junior Tennis osserverà un turno di riposo mentre domenica 17 aprile ci sarà il primo match casalingo contro il Circolo Tennis Reggio. A caccia di punti preziosi.

RISULTATI. Girone 3, prima giornata

Reale Circolo Canottieri Tevere Remo – Junior Tennis Milano Dario Mattei Gentili 2-2

Stella Menna (Canottieri Tevere Roma) b. Sara Semeraro (Junior Tennis Milano) 6-2 6-2

Francesca Falleni (Junior Tennis Milano) b. Laura Pinto (Canottieri Tevere Roma) 4-6 6-3 6-2

Lisa Pigato (Junior Tennis Milano) b. Virginia Ciccone (Canottieri Tevere Roma) 6-2 4-6 6-4

L. Pinto/V. Ciccone (Canottieri Tevere Roma) b. G. Pigato/F. Falleni (Junior Tennis Milano) 6-1 6-4

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *