Challenger Sophia Antipolis 2019, Marcora batte Giannessi. Anche Baldi ai quarti

di - 4 Aprile 2019
Filippo Baldi

Obiettivo quarti di finale centrato da Roberto Marcora e Filippo Baldi nel Challenger di Sophia Antipolis 2019. Sulla terra battuta del Mouratoglou Open, il 29enne di Busto Arsizio si è imposto nel derby su Alessandro Giannessi sconfitto nettamente per 6-2 6-3. Marcora, che nella giornata di mercoledì aveva ottenuto contro Benoit Paire la prima vittoria in carriera contro un top-100, non ha lasciato scampo al connazionale ottenendo l’82% dei punti con la prima di servizio.

Per un posto semifinale sarà altro derby contro Filippo Baldi. Il 24enne milanese e testa di serie numero 12, ha superato agevolmente l’australiano Alexei Popyrin per 6-3 6-4 annullando tutte le sette palle break concesse nell’arco del match durato 74 minuti. Tra Marcora e Baldi non ci sono precedenti: in palio per il primo la terza semifinale stagionale, per il secondo si tratterebbe del miglior risultato fin qui nel 2019.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *