Serie B: Crema vince e chiude in testa il girone. Ora play-off

di - 29 Maggio 2017
Alessandro Coppini

Eccola lì, all’ultima occasione utile, la zampata che rende ancora più dolce un campionato già trionfale. Per la formazione di Serie B del Tennis Club Crema i play-off promozione erano comunque una certezza, tanto che anche una sconfitta all’ultima giornata non avrebbe messo a rischio il secondo posto, ma nel dizionario di via del Fante non c’è spazio per la parola “accontentarsi”. E allora la sfida casalinga contro il Tennis Club Italia di Forte dei Marmi si è trasformata nell’occasione per chiudere in bellezza il girone 7, con una vittoria per 5-1 che ha permesso ai lombardi di scavalcare in classifica proprio i toscani, strappandogli in extremis il primo posto. Vuol dire comunque play-off, ma con la possibilità di evitare lo scontro diretto di domenica 4 giugno contro una delle terze classificate degli altri gironi, e accedere direttamente allo scontro finale per passare in A2, da giocare su andata e ritorno. Dopo le comode vittorie di Filippo Mora su Alessio Grasso (6-2 6-0) e Andrea Zanetti su Mattia Mancini (6-2 6-3), e la sconfitta per 6-1 6-0 di Nicola Remedi contro il numero 1 rivale Walter Trusendi, è stato fondamentale – come già spesso nel corso del campionato – un ottimo Alessandro Coppini. Contro Filip Tomanic il milanese ha dovuto rincorrere fin dall’inizio, ma non si è perso d’animo quando ha ceduto il primo set e con pazienza è riuscito a ribaltare la situazione, alzando il livello alla distanza fino a spuntarla per 4-6 6-3 6-0.

Il successo di Coppini ha portato i cremaschi sul 3-1 e suggerito ai rivali di non schierare la coppia migliore Trusendi/Tomanic per il doppio, ma dividerli con la speranza di portare a casa entrambi gli incontri. Invece non ne hanno vinto nemmeno uno, con Mancini/Trusendi battuti da Coppini/Remedi e Grasso/Tomanic al tappeto contro Mora e il maestro “Beppe” Menga, all’esordio nel campionato. “Siamo davvero felicissimi – ha detto il capitano-giocatore Nicola Remedi – perché meglio di così il nostro campionato non poteva andare. L’obiettivo era conquistare i play-off, e ce l’abbiamo fatta addirittura con la vittoria del girone. Ora speriamo di rifarci dopo la delusione dello scorso anno, quando la promozione sfumò al doppio di spareggio”. Martedì 30 il sorteggio del tabellone finale, poi il Tc Crema non giocherà il 4 giugno per lasciare spazio ai primi turni che decreteranno il nome della sfidante. Si torna in campo domenica 11 giugno (andata in trasferta) e domenica 18 per il gran finale casalingo.

RISULTATI – Serie B maschile: Tennis Club Crema b. Tc Italia Forte dei Marmi 5-1

Mora (C) b. Grasso (F) 6-2 6-0, Zanetti (C) b. Mancini (F) 6-2 6-3, Trusendi (F) b. Remedi (C) 6-1 6-0, Coppini (C) b. Tomanic (F) 4-6 6-3 6-0, Coppini/Remedi (C) b. Mancini/Trusendi (F) 2-6 6-4 7-6, Menga/Mora (C) b. Grasso/Tomanic (F) 6-2 6-3.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *