Challenger Genova 2019: Sonego da applausi, che rimonta su Vesely

di - 6 Settembre 2019
Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego - foto Ray Giubilo

Una vittoria in due atti per Lorenzo Sonego negli ottavi di finale del Challenger di Genova 2019. Nel match contro Jiri Vesely sui campi in terra battuta di Valletta Cambiaso, il piemontese era sotto per 7-6 2-1 contro il ceco al momento dell’interruzione ma è riuscito a spuntarla con il risultato di 6-7(6) 7-6(0) 7-5. Alla ripresa delle ostilità, Sonego si è ritrovato in svantaggio per 4-1 nel secondo parziale ma non si è disunito e ha trovato la forza per ricucire lo strappo sul 4-4, allungando la contesa al tie-break vinto per 7 punti a 0. Nella frazione decisiva l’equilibrio fatica a spezzarsi, il numero 1 del seeding cancella una palla break in apertura e un’altra, ben più pericolosa, sul 4-4. Nel dodicesimo gioco, poi, Vesely non regge sotto pressione e perde la battuta addirittura a zero consegnando al campione in carica il pass per i quarti di finale che giocherà in serata contro il connazionale Stefano Travaglia, testa di serie numero 3 del torneo.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *