Challenger Mouilleron Le Captif 2019: un ottimo Lorenzi accede al terzo turno

di - 9 Ottobre 2019
Paolo Lorenzi
Paolo Lorenzi - MEF Tennis Events

Esordio estremamente positivo per Paolo Lorenzi al Challenger di Mouilleron le Captif. Il 37enne senese, già al secondo turno in quanto testa di serie numero 10 del torneo francese, ha sconfitto col punteggio di 7-6(9) 6-2 il giovanissimo padrone di casa Rayane Roumane, in tabellone grazie ad una wild card. Due parziali molto diversi tra loro: nel primo c’è stato grande equilibrio e l’esperto azzurro è stato bravo a sfruttare tutta la sua freddezza in un tie-break durissimo; nel secondo, invece, non c’è stato match. Lorenzi ha strappato per ben due volte il servizio al suo avversario (nel sesto e nell’ottavo gioco) e, tranne nel primo game al servizio in cui ha dovuto annullare tre consecutive palle break, non ha mai rischiato alla battuta. Grazie a questo successo convincente Lorenzi approda al terzo turno, in cui si troverà di fronte un avversario decisamente ostico sul veloce indoor, il rumeno Marius Copil.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *