Challenger Genova 2019, Sonego domina Travaglia ed approda in semifinale

di - 6 Settembre 2019
Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego - foto Ray Giubilo

Dopo la straordinaria rimonta in ottavi ai danni di Jiri Vesely, Lorenzo Sonego batte con un netto 6-2 6-4Stefano Travaglia, sesta testa di serie del torneo, ed approda in semifinale al Challenger di Genova. Un’ottima prestazione da parte del campione in carica, che, ora, nel penultimo atto del torneo si troverà di fronte il vincente del match fra l’argentino Guido Andreozzi, testa di serie numero 10, e Philipp Kohlschreiber, quarta testa di serie del torneo.

Nel primo set c’è una partenza importante da parte di Sonego, che prima breakka a 15 il connazionale e poi, salvando una palla del controbreak, tiene il servizio ai vantaggi. Travaglia riesce a sbloccarsi nel terzo game, tenendo la battuta ai vantaggi e portandosi così sotto 2-1 ma non ce la fa ad entrare in partita: nel quarto game, infatti, il suo avversario tiene la battuta a 15 e poi nel quinto gioco opera un altro break, questa volta a 30, ipotecando così il parziale. Nei successivi tre game entrambi terranno la battuta piuttosto agevolmente ed il set si conclude con un netto 6-2 in favore del campione in carica del torneo di Genova.

Nel secondo il tennista di Ascoli Piceno sembra poter reagire, tant’è vero che si porta avanti 3-1. La sua ottima reazione ad un complicato primo set si infrange, tuttavia, sull’immediato controparziale di 8 punti a 1 infilato da Sonego, che prima realizza il controbreak a 15 e poi, tenendo il servizio a 0, impatta sul 3-3. Il controbreak dà nuovamente fiducia alla testa di serie numero 1, che nel nono game strappa ancora una volta, la quarta nel match, il servizio a Travaglia e si issa sul 5-4, con la possibilità di servire per il match. Opportunità che non fallisce: tiene, difatti, la battuta a 0 e chiude il parziale, nonché l’incontro, col punteggio di 6 giochi a 4.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *